Inizia qui

Riscopri la tua forza interiore

Il suo corpo tremava. Lo sguardo era sfuggente. Non riusciva a parlare.

Il suo amico gli stava vicino. Lo osservava con affetto infondedogli forza con la sua presenza. “Va tutto bene”. Gli disse. “Va tutto bene.”

Il ragazzo tremolante sentite queste parole alzo lo sguardo. Un piccolo bagliore si accese nei suoi occhi. Aveva visto una speranza. Si fece coraggioso e chiese all’amico: “Davvero?”

Non servì nessuna risposta. Lo sguardo dell’amico trasmetteva amore e fiducia.

“Ti ringrazio.” disse mentre si alzava in piedi. “Andrà tutto bene.”

Ciao! Due domande per te.

  • Ti è mai capitato di provare una forte paura che ti ha paralizzato?
  • Hai mai sentito quel nodo alla gola nei momenti più importanti della tua vita?

Se hai mai lottato per qualcosa per te importante, hai già affrontato queste situazioni almeno una volta nella vita. E mi congratulo con te. Perché sono questi momenti quelli che segnano maggiormente la rotta delle nostre vite.

Chi sono

antonio-di-meglio-presentazione-inizia-qui

Foto tratta dal Seminario sul “La Dizione e il Potere Creativo della Voce” svolto in Sicilia

Mi presento. Mi chiamo Antonio Di Meglio. Classe 1992. Attore e Public Speaker.

Ti chiedo di accettare le spiegazioni per un’apertura di articolo così particolare. La breve scena che hai letto è ispirata ad alcuni momenti importanti di svolta nella mia vita.

Perché te l’ho proposta? Perché voglio fare il figo parlando di me? Non nego che in parte sia così, ma non è questo il motivo.

Questo blog, e i servizi che vengono proposti attraverso questo progetto hanno l’obiettivo di aiutarti a vivere in maniera migliore la tua vita. Come? Grazie a tecniche concrete del mondo della comunicazione.

Se sei qua è perché hai deciso di lavorare su di te per raggiungere dei risultati migliori, che non hai mai ottenuto prima.

In queste pagine ti parlerò di tre temi principali:

• Dizione e Recitazione

• Public Speaking

• Comunicazione Efficace.

Ognuno di questi tre temi ha un punto in comune: la voce.

“Mamma, Mamma! Voglio diventare un doppiatore!!”

arte-elba-antonio-di-meglio

Lettore nello spettacolo “I colori del mondo” – (18 Anni) – Isola d’Elba

Il mio percorso inizia il giorno in cui ho deciso a 14 anni che sarei diventato la voce di SuperQuark e dei cartoni animati. E tu lo sai come è un adolescente, no? Quando decide fermamente una cosa è quella! Nessuno gli può dire nulla o lo può dissuadere! Lo ha deciso e lo diventerà. Ci potranno volere secoli, ma non smetterà mai in fondo di crederci!

Ed è così che a 19 anni partii di casa alla volta di Milano per studiare recitazione e diventare doppiatore. Oggi non sono ancora un doppiatore professionista. Non per il momento. Ma è mia ferma intenzione diventarlo e contribuire al mondo a mio modo.

Quando ho capito che questa passione era la mia strada, ho sempre fatto di tutto per migliorare e raggiungere quell’obiettivo. Così facendo, esperienza dopo esperienza, ho capito una cosa davvero importante.

Io voglio diventare un doppiatore perché rappresenta il tipo di persona che voglio essere.

Ai miei occhi, confermati da tanti incontri fortunati nel corso degli anni, un doppiatore è un attore appassionato della comunicazione, abile a vivere emozioni intense e fighissime, in grado di essere un professionista e di collaborare con le persone più diverse.

Un doppiatore è quindi una persona straordinaria. Sapevi che per poter svolgere questa professione è richiesta una tecnica impeccabile? Un sapiente uso del fiato, della voce, della pronuncia, della recitazione, del tempo e di tante tante altre abilità?

Devo dirti la verità. A 19 anni quando mi sono affacciato per la prima volta a questo mondo, ero lontano anni luce dall’essere la persona che avrebbe potuto svolgere questo lavoro.

Non parlo solamente di tecnica. Parlo proprio di carattere, personalità e atteggiamento.

Ai quei tempi ero un mollaccione che si lamentava del mondo e che credeva di avere poche possibilità di essere apprezzato. Avevo però un grande punto di forza: “credevo fermamente che sarebbe andato tutto bene!” Lo credevo ma poi non è che agissi tanto, eh!

I risultati di una formazione di qualità

formazione-public-svizzera-con-vik-bartolini

Formazione sul Public Speaking svolta in Svizzera in collaborazione con Vik Bartolini (del progetto Memory Music)

Questa forte credenza mi ha comunque spinto a fare un passo dopo l’altro verso i miei sogni. Dopo alcune decisioni fondamentali ho intrapreso un serio percorso di formazione. Nel giro di tre anni, ho rivoluzionato concretamente l’idea che avevo di me stesso.

  • Parlare con persone che non conosco non era più un immenso problema.
  • Essere pagato per svolgere consulenze non mi provocava più sensi di colpa eterni.
  • Permettermi di essere felice e di congratularmi per i miei risultati non era più fantascienza.

Potrebbero sembrarti piccoli risultati, ma se ci rifletti bene sono la base per qualcosa di più grande. All’inizio non me ne resi conto, poi, le opportunità che si sono presentate mi avevano fatto capire che “sì! Stavo crescendo!”

  • Da lì ho sviluppato delle collaborazioni per me straordinarie.
  • Ho svolto formazione e docenza a Milano, in Svizzera e in Sicilia.
  • Ho collaborato alla realizzazione di pubblicità per aziende italiane.

E non ultimo, ho creato questo portale.

Questo progetto è la sfida continua ai miei limiti, per diventare giorno dopo giorno un comunicatore migliore.

Grandi sogni? Arrivare a condurre uno speech ai Ted Talks non sarebbe affatto male!

Perché nasce tutto questo?

coaching-esigenze-clienti

Il portale nasce per risolvere delle specifiche esigenze che ho riscontrato nel corso degli anni.

Quando ho iniziato ad usare consapevolmente la mia voce, non mi stavo rendendo conto del grande investimento che stavo facendo sul mio futuro.

Solitamente non ci si pensa, ma la nostra voce è un fondamentale biglietto da visita che ci presenta e ci qualifica.

Un professionista che non cura la propria voce, è come un modello che indossa dei vestiti sporchi. Per quanto possa essere bello il taglio del vestito, non potrà mai essere apprezzato se ci sono delle rilevanti macchie che distraggono!

La cosa più incredibile che ho notato è il pensiero comune che migliorare la propria voce sia una cosa utile esclusivamente ad attori, presentatori e cantanti. Già per gli insegnanti, che parlano in media 5 ore consecutive al giorno, l’idea di prendersi del tempo per migliorare la propria comunicazione in alcune realtà è pura fantascienza.

Ogni volta, come adesso, ne rimango allibito.

Il risultato della comunicazione dipende principalmente da chi comunica, non da chi ascolta il messaggio. Non ci si può lamentare se i propri alunni non sono interessati agli argomenti trattati a lezione, se un professore sta seduto dietro una cattedra, svogliato (!), a leggere le cose scritte sul libro. E grazie! Il libro me lo leggo a casa, Prof!

E ho parlato dei professori perché è l’esempio più facile da capire per chiunque. Potremmo estenderlo a tantissime altre categorie di persone. Ad esempio:

  • Venditori (Come potrei comprare il tuo prodotto se me lo proponi con il carisma di un bradipo ancora assonnato?)
  • Consulenti (Ok. Le tecniche sono importanti. Ma se le esponi con la chiarezza di uno Gnu, come faccio a mettere in pratica le tue indicazioni?)
  • Genitori (Nessuna facile ironia. Il lavoro dei genitori è quello più impegnativo al mondo. Sappiate che esistono delle strategie comunicative che possano farvi ottenere risultati migliori.)
  • Avvocati, Medici, Liberi Professionisti, Freelance, Dipendenti, Imprenditori, e molti altri.

Ognuna di queste categorie può trarre vantaggio dalle tecniche della comunicazione efficace.

Ogni persona può migliorare i propri risultati se sa in che direzione andare con le proprie azioni.

Scopo di questo blog e guidarti attraverso le esperienze mie e dei miei collaboratori verso i risultati comunicativi che tu desideri.

Per farlo useremo diversi strumenti come:

  • Articoli del blog
  • Libri (hai già visto le risorse che ti consiglio per partire?)
  • Guide
  • Audio
  • Video
  • Condivisioni
  • Progetti comunicativi

Impareremo come sfruttare in maniera ottimale questi diversi strumenti di comunicazione. Ecco tre assiomi importanti da ricordare:

strumenti-di-comunicazione

  1. Ogni mezzo di comunicazione nasce con un preciso scopo. Lo studio di ogni mezzo ti permetterà di avere un vasto arsenale di tecniche che potrai applicare in ogni ambito della tua comunicazione. E più sarai abile con queste tecniche maggiori saranno i risultati che potrai ottenere!
  2. Ogni mezzo trova la sua migliore applicazione in un determinato contesto. Ad esempio, un articolo di un blog ha un target specifico che può essere diverso da quello di chi utilizza abitualmente i video per informarsi.
  3. Ricorda bene. Ogni mezzo ha sia dei punti di forza che dei punti deboli. Ignorare le caratteristiche che rendono unico e potente lo strumento che stai usando è uno spreco di tempo e di risorse! Non puoi pensare che sia sempre utile usare l’aereo per spostarsi. Prenderesti l’aereo per andare a fare la spesa al supermercato? L’aereo è un mezzo di trasporto potente, ma è meglio usarlo solo in determinati casi. Sapere quando e quali vantaggi ti da usare questo mezzo ti renderà maggiormente incisivo!

Basta solo la teoria per diventare abili con la comunicazione?

pratica-parlare-in-pubblicoOvviamente no. Potrebbe sembrarti una domanda banale, ma al livello pratico molte persone incontrano difficoltà nell’applicare quanto hanno imparato.

Nel nostro percorso, quando necessario, ti darò sempre delle applicazioni pratiche per farti sperimentare i vantaggi di una certa idea applicata alla comunicazione.

Ci saranno dei “mostri” da affronare. Paura e Stress sono i distrattori più debilitanti.

Se hai mai avuto delle resistenze nel fare qualcosa di nuovo, tranquillo, è una cosa comune per chiunque. E chi ti dice che non dovrebbe essere così sta mentendo.

Nel nostro percorso ti fornirò quindi sia i migliori strumenti comunicativi che le applicazioni concrete per trarne vantaggio nella tua attività. Sarà un interessante percorso che ti guiderà verso i risultati che desideri.

Da dove iniziare? Ho realizzato per te una guida gratuita sulla comunicazione naturale e vincente.

Scarica la guida gratuita sulla comunicazione naturale e vincente


Il principio da cui si parte per questa guida è che: Non si può non comunicare.

Comunichi sempre, sia con il mondo sia che con te stesso.

E’ un concetto impegnativo da accettare perché sottintende una grande presa di responsabilità.

Se non puoi non comunicare, allora è importare essere consapevoli di cosa si comunica e del modo in cui lo si fa.

Questa guida gratuita ti darà tutti gli strumenti per una partenza con il turbo e ottenere da subito grandi risultati concreti.

Nella guida ti parlerò di:
  • Come sviluppare il carisma e l’efficacia del grande oratore grazie alla comunicazione efficace.
  • Le x considerazioni che non dovresti mai dimenticare quando parli in pubblico.
  • La ricetta segreta che usi (inconsapevolmente) quando comunichi. Una volta che la consapevolizzi non potrai più tornare indietro.
  • Basta catene! Libera ora la tua voce. Esercizi pratici e pensieri potenzianti per rendere più espressiva la tua voce grazie agli studi della dizione.
  • Dalla teoria alla pratica. Le linee guida per un piano d’azione realmente efficace. (Nato sul campo grazie ad anni di coaching vocale con i più diversi clienti).
  • Il pratico vademecum da portare sempre con te.

Leggendola e mettendola in pratica ti renderai conto che non è una semplice guida gratuita creata per avere il tuo contatto.

E’ un vero e proprio manuale dall’alto valore che nasce per esserti di aiuto sempre.

Il mio obiettivo è aiutarti a sviluppare una comunicazione più efficace e consapevole.

Se avrai migliorato anche di un solo piccolo aspetto la tua vita grazie alle mie parole, potrò ritenermi soddisfatto.

Perché sai, con il tempo ho scoperto che questo è il modo che più mi appassiona per contribuire a creare un mondo migliore.

Credo fermamente che ognuno di noi possiede un proprio dono speciale.

Questo dono bisogna cercarlo, scoprirlo, coltivarlo e proteggerlo. E la cosa più bella è rendersi conto che ogni persona nel nostro cammino ci può insegnare a vivere in maniera migliore e più efficace le nostre sfide.

Mi auguro che il percorso con me possa essere per te ricco di svolte e di consapevolezza.

Se otterrai risultati grazie al mio aiuto, ti chiedo gentilmente di condividere questi strumenti e questo portale anche a chi ti è vicino. Il tuo contributo a questo progetto mi permetterà di crescere e darti materiale sempre di maggiore qualità ed un servizio ancora più impattante nella vita delle persone.

Credo nel potere della condivisione dei sogni. Se credi nel mio e vuoi aiutarmi, ti ringrazio. Sappi, che non lo do affatto per scontato.

Checklist di partenza

Facciamo un rapido riepilogo per una partenza sprint.

  1. Hai già scaricato la guida gratuita? (Scaricandola ti iscriverai alla newsletter che ti fornirà periodicamente contenuti esclusivi)
  2. Sai quali sono i 6 strumenti usati dagli esperti per creare i propri eventi?
  3. Hai messo mi piace alla Pagina FB? (Per ricevere aggiornamenti social sulle mie ultime attività?)
  4. Ed al canale Youtube?

Bene! Adesso sei pronto per partire!

Buon proseguimento.

Da Antonio Di Meglio